Perchè il Polilam?


I materiali adatti a proteggere i beni da eventuali urti sono vari e caratterizzati da qualità differenti.

 Il più conosciuto è il Polistirolo, disponibile in lastre di vario spessore o in chips, il Pluriball, alle cui bolle d'aria nessuno resiste, il Polietilene (PE) Espanso, morbido e liscio, ideale per proteggere superfici delicate dai graffi, la Gommapiuma  che si conforma delicatamente alle forme dell'oggetto che vi si preme, più recentemente si è cominciato a vedere Cuscini d'aria, ottima soluzione specie per la leggerezza e Cuscini auto-gonfianti che, occupando lo spazio attorno all'oggetto lo immobilizzano e lo proteggono.
Fra le tante soluzioni il Polilam è la nostra prima scelta per l'imballaggio di opere d'arte.


Sicurezza Fitosanitaria, Standard ISPM n. 15



Spesso i clienti non sanno dei alcuni problemi che si possono incontrare nello spedire prodotti all'estero.
Oltre agli infiniti problemi logistici che caratterizzano una spedizione esistono severe norme che regolamentano gli  imballaggi in legno quando devono superare un'ispezione doganale.
Per la tutela fitosanitaria dei diversi ecosistemi la FAO ha fissato lo ISPM n.15 (International Standards for Phytosanitary Measures n. 15) una serie di regole a cui gli imballaggi in legno devono attenersi per poter entrare in quasi tutti i paesi del mondo. Qui è possibile chiarirsi le idee.




Sunto 2012

Il primo anno di attività della Tosco Ligure Lab si è rivelato estremamente promettente.
Il tempo libero ha scarseggiato e la varietà di persone e opere incontrate lungo la via ha reso tutto più divertente.
Abbiamo imballato Altari...
... opere d'ART...
... opere d'arte un po' più classiche...
... e anche cose grandi, cose piccole, cose strane e cose difficili da spiegare!...

 

... e non ci siamo fermati nei primi mesi del 2013.


Contatore siti