Sicurezza Fitosanitaria, Standard ISPM n. 15



Spesso i clienti non sanno dei alcuni problemi che si possono incontrare nello spedire prodotti all'estero.
Oltre agli infiniti problemi logistici che caratterizzano una spedizione esistono severe norme che regolamentano gli  imballaggi in legno quando devono superare un'ispezione doganale.
Per la tutela fitosanitaria dei diversi ecosistemi la FAO ha fissato lo ISPM n.15 (International Standards for Phytosanitary Measures n. 15) una serie di regole a cui gli imballaggi in legno devono attenersi per poter entrare in quasi tutti i paesi del mondo. Qui è possibile chiarirsi le idee.






Gli imballatori che appartengono alla filiera sono istruiti alle procedure previste dal consorzio nazionale che regolarmente verifica la correttezza delle procedure dei suoi consorziati.

Il Tosco Ligure Lab e iscritto con il numero FitOk 09- 117, presente su tutti i suoi imballaggi.

Questo comporta che tutti i prodotti timbrati dal TLL possono circolare nell'intero globo e sono assicurati dal consorzio in caso di contestazioni alle dogane.
L'assenza del marchio FitOk su un imballaggio in legno fa si che questo, con tutto il suo contenuto venga rispedito al mittente, o l'addebito di costi di trattamento in loco o la necessità di sostituire l'imballo, è chiaro quindi perchè è fondamentale l'utilizzo di imballaggi conformi.









Contatore siti